domenica 29 settembre 2013

Insalata sul balcone! Che bella trovata!


Alcune mie amiche vivono in case condominiali in via Mantovana, Corso Milano, via Mameli, strade molto trafficate, e hanno balconi più o meno grandi e ora sono state informate che possono coltivare, oltre alle spezie, anche pomodori, fragole e insalatine sul balcone.
Senza fare tanti giri di parole, voglio far notare che queste zone sono molto inquinate dal traffico e loro mangiano le verdure cresciute sui balconi dove le piante respirano i veleni dell'aria.
Anni fa leggevo nei giornali informativi tedeschi che i frutteti lungo le autostrade molto trafficate, in fondo, sono molto inquinanti. Non è una novità che tanti prodotti che mangiamo non sono sani. Neanche l'aria che respiriamo lo è.
Oggi, più che nel passato, molte persone accusano problemi e malattie alle vie respiratorie dalle allergie al cancro.
Già 30 anni fa i "verdi"  facevano il punto sulla questione e sono stati sottovalutati da una parte politica, oltre che derisi. Mi fa male, essendo una che crede nel progetto dei "verdi", constatare come oggi puntualmente si verificano queste previsioni. Si pensa perfino di introdurre il nucleare in Italia.

Edith

Nessun commento:

Posta un commento